ANIMALESSE

  • -

ANIMALESSE

Data / Ora
Date(s) - 14/04/2019
18:00 - 20:00

Luogo
Teatro del Loto

Categorie


ANIMALESSE
storie di animali in prosa, in poesia, in musica

Pupi e Fresedde
testi di S. Benni – A. Palazzeschi – P. Highsmith – L. Carrington
regia Lucia Poli
illustrazioni di Giuseppe Ragazzini

Con Lucia Poli
e con Rita Tumminia all’organetto

Lucia, grande interprete della scena italiana, in Animalesse in forma di affabulazione o di monologo diretto, da vita a storie curiose nelle quali il protagonista è sempre un animale. In particolare un animale femmina. Un vero e proprio laboratorio della fantasia dove galline, scarafaggette, gatte e topone parlano allegramente e si raccontano. Un intrattenimento divertente e giocoso che avvicina il linguaggio di diversi scrittori, tutti appartenenti a vari momenti del ‘900, tutti raffinati, potenti e originali. poesie fulminanti ed esilarante di Stefano Benni oltre a un suo monologo surreale; la zampata beffarda di un grande autore toscano come Aldo Palazzeschi che ha dedicato novelle e poesie agli animali domestici, descrivendone vizi e di virtù non troppo dissimili da quelli umani; l’inquietante scrittura di Patricia Highsmith, giallista di razza che, dal punto di vista dell’animale, osserva l’uomo e creando spiazzamenti capaci di donare brividi e dubbio; infine Leonora Carrington, con un breve racconto in cui la lotta al conformismo animale diventa eccesso fantastico e noir.

Su tutto, il talento eclettico e magnetico di Lucia Poli, impegnata in una bizzarra funambolica in cui da vita a mille corpi e mille voci. Dal sussurro sommesso al grottesco fragoroso, la potenza affabulatoria dell’attrice non lascia scampo, ammalia e trascina lo spettatore in un’esplorazione bizzarra e rocambolesca dell’universo “in rosa”, a lei caro, seppure qui in veste animale.


Eventi

Cerca