We Love Loto

wll

Proponiamo una nuova formula per il LOTO e il Molise: 8 spettacoli in abbonamento, replicati di Sabato, Domenica e Lunedì con orari differenti per coinvolgere il più ampio pubblico possibile. Da chi esce tardi la sera o arriva nella nostra regione solo nei fine settimana, a coloro che preferiscono le pomeridiane; dai professionisti agli studenti dell’UNIMOL che trascorrono a Campobasso tutti i giorni feriali ma non i WE, allo scopo di garantire la massima fruibilità dell’offerta proposta. Per realizzare questa Stagione abbiamo coinvolto, da Nord a Sud della penisola, alcune delle realtà più innovative e di prestigio della scena teatrale italiana.
Dopo il prologo annunciato nel Loto Link Fest, prende ancor più forma e struttura all’interno della stagione il progetto Eternapoli, così chiamato perché indaga la nuova scena e la nuova drammaturgia e letteratura partenopea. Dopo un dovuto omaggio ad Edoardo, il più grande autore del Teatro napoletano del ‘900, presenteremo, infatti, una panoramica sui grandi autori della Napoli di oggi: Paolo Sorrentino, Manlio Santanelli, lo stesso Enrico Ianniello. Artefici di queste produzioni: Teatri Uniti, la più importante compagnia italiana del momento – fondata da Tony Servillo, Mario Martone e Antonio Neiwiller – oggi magistralmente diretta da Angelo Curti; una delle più giovani e intraprendenti realtà produttive italiane, quella di Pierfrancesco Pisani e OffRome; un Teatro Stabile d’innovazione di grande prestigio, come Galleria Toledo – materiali contemporanei.
Al progetto Eternapoli, si affiancheranno poi Monica Guerritore, con il suo “dall’inferno all’infinito”; i Rimbamband, con il loro swing surreale, Valter Malosti con la sua rivisitazione dei sonetti Sheakespiriani ed infine il genio e l’irriverenza di Antonio Rezza.

Visualizza la nostra brochure

[my_calendar category= “We Love Loto”]


Eventi

  • Non ci sono eventi

Cerca